• 0423 23099

Category ArchiveArticoli

Abilità InterConnesse: un laboratorio informatico donato da Lions Club di Montebelluna

Grazie alla donazione fatta da Lions Club di Montebelluna, a breve la nostra Cooperativa potrà avere un laboratorio informatico completo di mobili d’arredo e di personal computer per la formazione delle persone con disabilità all’inserimento dati su pc. Nuove abilità per nuovi inserimenti nel mondo del lavoro!

AperiCuore: Giornata della disabilità IO CI SONO

La nostra Cooperativa, quest’anno ha il piacere di partecipare al grande evento AperiCuore organizzato dalla Fondazione Cuore Livio Mazzonetto in collaborazione con APerIGiovani APS ed il patrocinio del Comune di Trebaseleghe.

Una giornata dedicata alla disabilità, ricca di emozioni ed esperienze come la Mototerapia, la Pet-therapy, la Terapia con il cavallo, esperienza con bike, i laboratori di creatività (pittura, creta, feltro, plastica, carta, musica e molto altro) per condividere tanto divertimento ed inclusione.

Rugby INTEGRATO

La nostra Cooperativa ha aderito quest’anno al progetto ABI Rugby integrato promosso da 6insuperabile. Un’occasione che unisce lo sport e la socializzazione per favorire l’inclusione sociale!

3 appuntamenti che hanno permesso ai ragazzi della Cooperativa La Rosa Canina di conoscere un nuovo sport, confrontarsi con gli atleti del Montebelluna Rugby 1977 e altre persone con disabilità provenienti da altre Cooperative Sociali del territorio.

Prossimo ed ultimo appuntamento è previsto per venerdì 31 maggio per il match finale a Possagno! Una partita inclusiva che vede protagonisti i ragazzi con disabilità e gli studenti delle scuole aderenti al progetto!

Un’esperienza che potrebbe essere anche prodromo per una sana attività sportiva continuativa dei ragazzi con realtà del rugby operative nel territorio.

Giornate di creatività inclusiva!

Si conclude oggi, per noi, il progetto TasselloXtassello presso l’Istituto Scolastico Salesiano E. di Sardagna, a Castello di Godego, promosso dall’Associazione 6insuperabile, volto a promuovere l’inclusione sociale per mezzo dell’arte.

Una bella occasione per le persone con disabilità della nostra Cooperativa per incontrare gli studenti e con loro partecipare al laboratorio artistico che utilizza la tecnica del mosaico come mezzo per favorire la collaborazione tra le persone oltre che l’espressione delle proprie potenzialità sia artistiche che comunicative!

In questo viaggio le persone si incontrano, si ascoltano si rispettano e lavorano insieme aiutandosi. La collaborazione strumento di inclusione è ciò che fa di questo progetto la sua ricchezza.

Esperienze di inclusione tra arte e cultura

In occasione della terza edizione di “6insuperabile – Includi e Supera le Abilità”, l’Equipe educativa del Clg ha deciso di aderire ad alcuni eventi dedicati alla diffusione di una cultura inclusiva per le persone con disabilità attraverso lo Sport e l’Arte.
Il Clg ha preso parte ad alcuni laboratori artistici inclusivi presso il Museo Gypsotheca Antonio Canova di Possagno, con attività di manipolazione dell’argilla, collage e stampa.
“Immergersi nel valore storico dell’arte ci apre a nuove ispirazioni e prospettive per esprimerci. L’espressione artistica è un valore che ci accomuna nonostante le nostre diversità.”
Non poteva mancare poi la visita guidata alla galleria contenente le riproduzioni in gesso e marmo del Canova.
Le opere artistiche realizzate dai ragazzi del Clg La Rosa Canina sono state selezionate poi da una commissione artistica per essere messe all’asta benefica durante una cena di Gala. IL manufatto “Il giardino di Antonio Canova: tra gesso e argilla”  nella giornata del 4 maggio marzo, è stato aggiudicato da un imprenditore del territorio.

VISITA AEROPORTO MILITARE ISTRANA

In occasione dei 100 anni dell’Aeronautica Militare, una delegazione di persone in formazione presso La Rosa Canina ha aderito all’evento promosso dal 51° Stormo “Ferruccio Serafini” di Istrana. Un’occasione straordinaria per visitare l’area espositiva con la mostra storica dei veivoli 51°.

APPUNTAMENTO SULLA NEVE CON CROSSABILI

Ritorna l’evento più adrenalinico dell’anno “SNOW-Abili” con Mattia Cattapan ed Alvaro dal Farra ad Alleghe funivie.
L’appuntamento sulla neve che regala a tutti delle emozioni adrenaliniche e fuori dagli schemi. L’obiettivo è quello di permettere alle persone con disabilità di superare i propri limiti, offrendo loro la possibilità di provare nuove discipline sportive. Tutti i partecipanti hanno partecipato all’uscita con grande entusiasmo. Per alcuni di loro, era la prima volta che prendevano la cabinovia, così come per altri andare in montagna d’inverno con la neve. Ad emozionare tutti e a regalare sorrisi nei loro volti è stata però la possibilità di poter salire a bordo delle motoslitte, guidate dai professionisti, per vivere emozioni uniche.

Destinazione: Fattoria Sociale Cooperativa Sonda ad Altivole

QUANDO L’UNIONE FA LA FORZA!

Questa mattina alcuni ragazzi del Centro di Lavoro Guidato “La Rosa Canina” sono stati in uscita alla Cooperativa Sonda ad Altivole per contribuire alla preparazione del radicchio tardivo di Treviso!
La pioggia oggi di certo non ha spento l’entusiasmo dei nostri 5 giovani ragazzi che, attrezzati di k-way, grembiule e guanti, si sono subito dati da fare nel ripulire il radicchio come indicato dal fattore Angelo.
Un’occasione preziosa per loro; chiamati a “sporcarsi” le mani, sperimentandosi in un’attività diversa da quelle laboratoriali, in un contesto nuovo, popolato da persone a loro estranee con le quali hanno favolosamente collaborato per un obiettivo comune: la preparazione del radicchio! Prodotto eccezionale coltivato e confezionato dai ragazzi con autismo della Cooperativa Sonda.

Save the date!!! La Rosa Canina con Plastic Free per ripulire insieme il nostro territorio

Una collaborazione vincente!

Da anni la nostra Cooperativa “La Rosa Canina s.c.s.” svolge attività di assemblaggio e confezionamento per conto dell’Azienda Italtrike SRL di Pieve del Grappa.
In occasione della Fiera italiana del giocattolo ToysMilano (8-9 maggio 2022) l’Azienda Italtrike ha partecipato con l’esposizione di alcuni suoi prodotti ed è risultata vincitrice per il progetto di inclusione sociale che racconta la collaborazione che da tempo ci unisce nella realizzazione dei pattini.
L’azienda ha avuto il piacere di donarci la targa, ricevuta come premio simbolico, ora esposta presso la nostra sede.
Aver contribuito al raggiungimento di questo successo è per noi motivo di grande orgoglio.